Campionato di Giornalismo la Nazione

Tutti pazzi per Fortnite

FORTNITE Battle Royale è un videogame “sparatutto” creato nel giugno 2017 dalla Epic Games, azienda canadese, ed è stato lanciato in tutti i Paesi del mondo il 26 settembre 2017. Il gioco consiste nel gettarsi in un’isola da un bus volante utilizzato per la battaglia e atterrare in una delle città della mappa, tramite un deltaplano. Lo scopo è quello di cercare delle armi di diverse rarità (comune, non comune, rare, epiche e leggendarie) e formarsi un inventario con le migliori armi trovate (massimo 5) e si possono anche costruire oggetti (muri, scale, pavimenti e piramidi) ma per farlo bisogna accumulare materiali (legno, pietra o metallo) spaccando a picconate macchine, alberi, sedie, ecc.: il numero massimo di oggetti accumulabili per ogni genere di materiali è 500 ed ogni costruzione spreca 10 materiali dei tre gruppi utlizzabili. BISOGNA proseguire nella partita cercando di fare il maggior numero di uccisioni possibili e riuscire a sopravvivere ai cento giocatori totali atterrati nella mappa. Ci sono varie modalità di gioco: singolo (da solo), duo, (con un amico collegato on-line) squadre (con tre amici anch’essi collegati on-line) ed anche altre modalità particolari tipo oro massiccio, nella quale sono presenti unicamente armi leggendarie, le 50vs50, dove ci sono due squadre da 50 giocatori l’una e la prima che elimina tutti gli avversari vince, e molte altre. Ogni due mesi circa termina una season e ne inizia una nuova (attualmente siamo nella season 8). OGNI SEASON porta con se stravaganti variamenti della mappa, balletti particolari e personaggi che si otterranno grazie al proseguimento nei 100 livelli contenuti nel battle pass, il quale va comprato con i soldi (9,99$). Il suo successo è dovuto soprattutto al fatto che è uno dei pochi battle royale gratuiti (free to play) e anche perché si può installare su qualsiasi dispositivo (PS4, Xbox, Telefono, PC, Nintendo e Switch). Un altro motivo molto importante è il fatto che Fortnite è realizzato in stile cartoon (non conforme alla realtà e a tratti immaginario). I SUOI NUMERI sono strabilianti: dopo una settimana dall’uscita aveva totalizzato 7 milioni di giocatori in tutto il mondo e nel novembre 2018 ne possedeva circa 200. Fortnite ha stretto varie collaborazioni con personaggi famosi tra cui Marshmallow, un producer americano famosissimo, e l’evento consisteva in un vero e proprio concerto all’interno di una città sulla mappa con tanto di effetti speciali: il tutto ha coinvolto 10,7 milioni di giocatori connessi da tutto il mondo.

Classe 2E

PER VISUALIZZARE LA PAGINA CLICCA QUI