Campionato di Giornalismo la Nazione

Ecco la scuola che ci piace

Gallery di immagini a corredo dell’articolo ” Ecco la scuola che ci piace” Scuola Secondaria di 1° grado ” Mario Grecchi” – Istituto Comprensivo Perugia 6 di Castel del Piano Classi 3B, 3C, 3E Foto 1 di 8 Foto successiva: . .

“Basta con razzisti e bulli”

IL BULLISMO è una forma di violenza fisica, verbale e psicologica che colpisce ragazzi che sono vittime di solito di gruppi di coetanei che li prendono in giro e li deridono o esercitano violenza fisica. In gruppo perché così si sentono più «forti». Oggigiorno ci sono due tipi di bullismo: quello fisico e verbale di…

Un giorno da reporter

DA MOLTI ANNI la nostra scuola partecipa al Campionato di giornalismo organizzato da «La Nazione». Iniziativa che ci permette di affrontare tanti temi e problemi anche per mezzo di interviste fatte a persone interessanti e significative per la nostra crescita e per lo svolgimento dell’attività didattica. Indossiamo, quindi, le vesti di «giornalisti in erba» e…

Il calvario dei fratelli Coen

ALL’ARCHIVIO di Stato di Assisi abbiamo esaminato alcuni documenti riguardanti il periodo delle «Leggi razziali» individuando così la presenza di diverse famiglie ebree presenti nel nostro territorio in quel periodo. Ci ha colpio in modo particolare la vicenda di due ragazzini di circa la nostra età perseguitati con la stessa durezza e rigidità messa in…

Onore agli eroi antimafia

IL 21 MARZO 2018 numerosi studenti provenienti da molte scuole dell’Umbria, rappresentanti di Comuni della Regione, C.C.R.R., Scout, Forze dell’ordine e semplici cittadini, sono accorsi alla 23° manifestazione di “Libera, associazione, nomi e numeri contro le mafie” organizzata per questo anno nella nostra città. Libera è un’associazione fondata da Don Luigi Ciotti il 15 Marzo…

Di corsa contro la fame

LO SAPEVATE che 815 milioni di persone oggi soffrono ancora la fame, soprattutto in Africa e in Asia? Di questi, 155 milioni sono bambini e 122 milioni vivono in Paesi dove si combatte una guerra. E ancora: avreste mai immaginato che tutto il cibo prodotto nel nostro pianeta potrebbe sfamare dodici miliardi di persone, cioè…

All’inizio c’era la carta…

LETTURE E SCRITTURA, elementi fondamentali dello sviluppo culturale dell’uomo s’intrecciano in un percorso di invenzioni e tecniche nuove che mantengono e migliorano l’unità psico- fisica dell’essere umano, protagonista della storia della conoscenza. In Mesopotamia, circa 6000 anni fa, inizia il meraviglioso viaggio del linguaggio: brevi incisioni su gusci di tartaruga, su tavolette di argilla che…

“Fiuta i rifiuti” è utile

NEL MESE di ottobre si è ripetuto il tradizionale appuntamento «Fiuta i rifiuti» che vede impegnati, noi alunni della scuola secondaria di primo grado di Pietralunga, in un percorso di sensibilizzazione per la cura dell’ambiente. Ad ogni classe è stata assegnata una zona della città da ripulire e a noi ragazzi della I P è…

I nonni che fecero la storia

«MIO NONNO mi ha raccontato che durante la Seconda Guerra Mondiale lui, sua madre, i sui fratelli e suo nonno si rifugiarono in campagna, perché c’erano case isolate e meno a rischio bombardamento. Erano di contadini disposti ad ospitare la gente in fuga. Alcuni ragazzi più grandicelli erano soliti recarsi all’accampamento degli americani per farsi…

“Sa Paradura” ieri e oggi

ANTICHISSIMA tradizione dei pastori sardi quella di «Sa Paradura » (dal verbo Parare che in lingua sarda significa formare, creare in questo caso un gregge), o «Ponidura » (da Ponnere che in limba significa mettere a disposizione), che rientra in quei tipici gesti di solidarietà che le antiche Comunità praticavano costantemente per sopperire alle avversità…