Campionato di Giornalismo la Nazione

Bambini-kamikaze? No

SEMBRAVA pronto a giocare con gli amici, il bambino con la maglia di Messi. Una domenica sera d’agosto del 2016 a Kirkuk, la capitale del Kurdistan iracheno, la polizia ha fermato un dodicenne che stava per giocare l’ultima partita della sua vita, deciso a farsi esplodere nel nome di Allah. Invece Abubakar a soli 10…

Nuoto: sempre il più amato

È RISAPUTO, lo sport ha molti benefici: migliora la forma fisica, contribuisce, insieme ad una corretta alimentazione, a mantenersi in salute, aiuta dal punto di vista psicologico scaricando lo stress, liberando dall’ansia e dai problemi quotidiani. Se praticato individualmente consente di trovare un equilibrio con se stessi, facendo abbandonare i pensieri negativi. Quello di gruppo…

Medici alla “Playstation”

LA CURIOSITÀ e il desiderio di capire e di sperimentare senza dare nulla per scontato sono gli elementi necessari per arrivare a “fare ricerca”. Almeno così è stato per il dottor Leonardo Ricotti, ingegnere bio-medico e giovane ricercatore della Scuola Superiore Sant’Anna, in servizio all’Istituto di Biorobotica di Pontedera. Intervistato da noi alunni della classe…

Muri contro l’emergenza?

GLI SPOSTAMENTI illegali di persone che si imbarcano con navi malandate che spesso affondano per il peso eccessivo vengono definiti immigrazione clandestina. Negli ultimi anni questa si è molto diffusa: migliaia di persone provenienti da Paesi poveri o in cui non si rispettano i diritti civili vanno in cerca di una vita migliore affrontando viaggi…

Sapere prima di giudicare

RIFUGIATO è colui che, discriminato per motivi politici, religiosi o etnici, è costretto a fuggire dal proprio paese. Riceve la protezione internazionale quasi automaticamente, perché se tornasse nel suo paese d’origine metterebbe a grave rischio la sua vita. Richiedente asilo, invece, è chi, lasciato il suo paese, chiede la protezione di un altro Stato, ossia…

Globalizzazione sì o no?

LA GLOBALIZZAZIONE è la trasformazione del mondo in un’unica area di scambio di denaro, merci, cultura e informazioni nella quale i diversi Paesi diventano sempre più interdipendenti, generando fitte interazioni tra nazioni, economie e popoli. A favorirla sono stati l’apertura dei mercati attraverso la riduzione dei dazi, l’innovazione dei trasporti e delle telecomunicazioni. Oggi possiamo…

Sfruttamento dei minori

I BAMBINI e gli adolescenti di entrambi i sessi sono coinvolti, in paesi ad alto tasso di povertà, in prostituzione, lavori forzati, accattonaggio e traffico di organi. Lo sfruttamento, oggi, si può considerare una vera e propria schiavitù. Soprattutto i minori sotto i 14 anni sono molto richiesti. Questi bambini sono vulnerabili perché spesso si…

Itinerario del terrore

«IL TERRORISMO consiste nell’uso della violenza illegittima, finalizzata ad incutere terrore nei membri di una collettività e destabilizzarla o restaurarne l’ordine mediante azioni quali attentati, rapimenti, dirottamenti di aerei e simili ». Questa la definizione tratta dal sito www.mappedimemoria.it, e questo è lo scenario che caratterizza il periodo iniziato negli anni ’70, denominato “Anni di…

Reato o disagio di coppia?

LA PAROLA «femminicidio» è ormai abusata, viene abbinata a tutto quello che è maltrattamento delle donne, a prescindere dal tipo di violenza. Mentre il termine «femminicidio» è la forma estrema di violenza di genere contro le donne che riguarda tutti quei casi di omicidio doloso o preterintenzionale in cui una donna viene uccisa da un…

Coltano deve rinascere

COLTANO è una zona di Pisa che vanta un primato importante: è la culla della prima radio inventata da Guglielmo Marconi. Il fisico italiano decise di costruire proprio qui la prima stazione radiotelegrafica ultrapotente italiana, iniziando dal 1911 le trasmissioni verso l’Africa e l’America. Scelse Coltano perché è a metà strada tra Roma, capitale d’Italia,…