Campionato di Giornalismo la Nazione

Novità nella scelta dei cibi

DIETA vegetariana, vegana, fruttariana, macrobiotica, biologica: «Di cosa stiamo parlando? – esclama sorpreso nonno Gigi – . Ai miei tempi si aveva sempre fame. Tutti i giorni al fuoco c’era il minestrone di verdure con il pane ammollato. Non c’era altro e si faceva finta di niente. Poche volte si mangiavano le uova; i formaggi…

Noi, 3a A: un mondo in aula

E’ IL 15 SETTEMBRE 2014 e sono le ore 9: la nostra professoressa di lettere fa l’appello. Il primo appello della classe 1A. Comincia così la nostra nuova avventura insieme: con una voce squillante che elenca i nostri nomi. Per noi sono quasi tutti nomi sconosciuti, ma alcuni suonano alle nostre orecchie come ancora più…

Prima di guidare pensa

NEL CORSO DEI nostri studi abbiamo sentito parlare del Codice di Hammurabi o del Codice napoleonico. Il codice è una raccolta di leggi che regola la vita pubblica nel suo complesso Il Codice della strada italiano è una raccolta di leggi che riunisce in un unico testo le norme che disciplinano la circolazione sulle strade…

La felicità corre su due ruote

IL SOGNO DI noi adolescenti? Avere un motorino, per essere liberi di spostarci più velocemente, di inseguire le nostre passioni e provare nuove emozioni. Un traguardo importante ed attesissimo, lo scooter, la sensazione di non sentirsi più bambini, senza il cordone ombelicale del controllo quotidiano dei genitori. Indipendenza, autonomia, libertà, appartenenza ad un gruppo, possibilità…

Una città tra passato e futuro

PONTREMOLI, nonostante sia un piccolo paese, ha vissuto nel corso della storia il passaggio di personaggi influenti e famosi che ne hanno arricchito il valore culturale. Uno tra i più importanti è monsignor Giovanni Sismondo che, vescovo di Pontremoli durante la seconda guerra mondiale, diede il suo significativo appoggio alla resistenza e salvò la vita…

Disabilità, condizione di vita

HANDICAPPATI, portatori di handicap, diversamente abili, disabili. E’ una lunga storia! Un tempo di loro si vergognavano anche i genitori. Piano piano sono arrivati l’integrazione scolastica, i centri per le terapie, ne ha cominciato a parlare la televisione e lentamente molti di noi hanno imparato a considerarli e a rispettarli. Il 13-12- 2006 l’ONU ha…

Un tesoro vicino alla scuola

MOLTI di noi hanno sentito parlare del piccolo paese di Pontevecchio, ma nessuno sapeva che questo luogo si trovava a pochi chilometri della nostra scuola. Così ci siamo messi al lavoro documentandoci con libri e interviste a persone del luogo. Venerdì 20 gennaio alle ore 9 eravamo pronti per partire, destinazione Pontevecchio, piccolo borgo disabitato…

La “butega” di un tempo

COL PASSARE degli anni sono cambiate le abitudini, ecco cosa ci hanno raccontato i nostri nonni: fino alla metà del ‘900, nell’alta Lunigiana, non c’erano i supermercati che ci sono oggi, c’erano le botteghe, o meglio, le osterie con annessi i negozi; poche erano le esigenze quotidiane e la spesa comprendeva quasi esclusivamente gli alimenti…

La caccia alle streghe è finita

TRA LA metà del ‘400 e la metà del ‘700 ci fu un periodo di paura, paura delle streghe. Le streghe venivano catturate, spesso torturate, indotte a confessare un crimine che non avevano commesso e costrette a denunciare altre presunte streghe. In questo modo il numero delle persone accusate aumentava fino a coinvolgerne centinaia. Diventò…

La salvaguardia del bosco

L’INCONTRO col maresciallo dei carabinieri della stazione di Zeri è stata un’occasione in più per riflettere su come dobbiamo comportarci quando entriamo in un bosco. Addentrarsi tra castagni e faggi con la sola intenzione di fare bottino di funghi, mirtilli, fragoline e lamponi non è un atteggiamento rispettoso dell’ambiente. A lungo andare, il pensare solo…