Campionato di Giornalismo la Nazione

La differenziata col sorriso

DA ALCUNI anni molti paesi del mondo hanno adottato la raccolta differenziata: essa consiste nel separare i rifiuti in base alla loro qualità e, se possibile, riciclarli riducendo la loro dispersione nell’ambiente. Sicuramente servirà un cambiamento radicale, ma la raccolta differenziata è già un buon punto di partenza per ridurre l’inquinamento. Purtroppo, come tutti sappiamo,…

Opere d’arte nelle chiese

TANTE ricchezze, tante opere d’arte, tante espressioni della nostra storia nelle chiese. Come conservarle e tramandarle ai posteri? Abbiamo intervistato don Michele Fabbrini e don Alex Martinelli, giovani sacerdoti operanti a Castelnuovo e nei paesi vicini. Il 90% delle rappresentazioni artistiche in Garfagnana è all’interno delle chiese. Perché? «Soprattutto nei tempi passati, la fede si…

Nasce la comunità del cibo

SE UNA comunità decide di tutelare i prodotti agricoli e zootecnici del proprio territorio deve riuscire a creare un circuito locale fatto di agricoltori e allevatori che producono e consumatori che scelgono proprio questi prodotti per nutrirsi. Cioè deve nascere un mercato locale a filiera corta, con regole condivise da tutta la popolazione. Si tratta…

Cellulare, mano tecnologica

IMMAGINIAMO i nostri genitori quando avevano dodici anni. Come facevano a ricordare i compiti? Semplicemente li scrivevano sul diario. Come facevano a incontrarsi con gli amici? Si davano appuntamento a scuola. Cosa facevano quando si annoiavano? Andavano fuori a giocare a pallone. Oggi per fare tutte queste cose sembra indispensabile una sola cosa: il cellulare.…

Dall’oliva all’olio…un tesoro

PER CONOSCERE come avviene la produzione di una delle colture che maggiormente caratterizza le nostre terre di Lucchesia, abbiamo parlato con Federico Lenzi del frantoio omonimo di San Gennaro. Venuto nella nostra Scuola, ci ha spiegato le diverse fasi di lavorazione, partendo dalla raccolta per arrivare al prodotto finito. Nei mesi di novembre e dicembre…

I nonni sono angeli senza ali

I NONNI, queste preziosissime presenze che ci circondano, sono stati l’oggetto delle nostre interviste e delle nostre riflessioni. Parlando con loro e osservandoli ci siamo resi conto di quanto siano altruisti, simpatici, dolci e disponibili. Sempre pronti a darci un aiuto nelle attività quotidiane, a fornirci saggi consigli, a dispensarci tanto affetto e coccole, soprattutto…

Meglio un ciao che un ‘like’

I GIOVANI di oggi sono immersi nel mondo dei social, che li unisce dal punto di vista virtuale, ma li separa però fisicamente, mancando infatti quel contatto diretto che un tempo era molto più frequente. Per migliorare invece i rapporti tra i giovani è importante avere dei punti di aggregazione dove poter passare del tempo…

Le leggi razziali del 1938

A SCUOLA abbiamo parlato delle “leggi razziali” del 1938 in Italia, considerando che nel 2018 ricorre l’ottantesimo anno dalla loro introduzione. Le “leggi razziali” prevedevano la discriminazione dei cittadini italiani di religione ebraica, impedendo loro, tra l’altro, di frequentare la scuola pubblica, di insegnare nelle università, di arruolarsi nell’esercito, di svolgere determinati lavori, di possedere…

Spettro di Caporal Narciso

NARCISO amava la sua immagine riflessa e noi, il suo esercito, ci riflettiamo nel nostro “stato” sui social. Ma cosa significa “condivisione”? Uno scambio. L’oggetto di scambio? Noi stessi. La misura dello scambio? I nostri “like”. Con essi riceviamo e diamo approvazione. Mauss parla di “meccanismo del dono”. Per riceverlo, dobbiamo esporci!! Utilizziamo il nostro…

Oltreserchio a “km zero”

SEMPRE più spesso noi ragazzi sentiamo parlare sia a scuola che dai nostri genitori, di filiera corta e prodotti a km zero. Abbiamo deciso quindi di approfondire questo argomento osservando anche le varie realtà produttive che sono sul nostro territorio, nello specifico quello dell’Oltreserchio, trovandosi la nostra scuola a Santa Maria a Colle. Alcune di…