Campionato di Giornalismo la Nazione

Quelle parole di tendenza

«MA QUANTO sono british!», «Stai zitto, stupido bufu!», «Eskère a tutti!». Noi ci intendiamo così e il fatto che gli adulti non ci capiscano ci piace. Ci hanno detto che, in effetti, non facciamo nulla di nuovo. O meglio, le parole sono nuove, ma il fatto che i giovani inventino termini o cambino il significato…

Scopriamo la nostra bontà

TUTTE le città italiane hanno le loro eccellenze artistiche e questo vale naturalmente anche in campo alimentare. La nostra città fra le proprie eccellenze ha il biscotto di Prato alle mandorle. L’inventore del biscotto di Prato è Antonio Mattei, che nel 1858 aprì in via Ricasoli il biscottificio omonimo. Abbiamo incontrato Letizia Pandolfini, una dei…

L’evoluzione dei videogiochi

IL VIDEOGIOCO è sempre stato, dalla sua apparizione in poi, un forte polo d’attrazione per tutti gli adolescenti e non solo. In un tempo dove ormai lo smartphone la fa da padrone, i videogiochi si sono evoluti e adeguati; infatti alcuni sono nati per poter essere gestiti dal cellulare o dal tablet, mentre altri sono…

Scoprire il mondo a tavola

35 ITALIANI, 19 fra cinesi e giapponesi, 13 pakistani, 2 indiani e 1 messicano. Non è l’inizio di una barzelletta, ma il resoconto delle possibilità di scelta per chi vuol mangiare per le strade di Prato. Fra sushi, kebab, pizza, hamburger, patatine, possiamo davvero essere sicuri di conoscere questi cibi? La provenienza? La qualità? Il…

Verso una società paritaria

PER SCONFIGGERE gli stereotipi di genere partiamo dalle scuole. Durante l’anno scolastico 2016-2017 la scuola Ser Lapo Mazzei ha partecipato a un progetto promosso dal Centro antiviolenza La Nara di Prato, volto ad affrontare i temi della violenza sulle donne e dell’abbattimento degli stereotipi di genere. Quattro incontri che ci hanno aperto gli occhi su…

Superare le barriere

È DOMENICA mattina. Ci alziamo, usciamo di casa, saliamo sul bus e andiamo a fare una passeggiata nel centro città. Il bus ci ferma in piazza San Domenico, risaliamo a piedi via Battisti fino a piazza del Comune e proseguiamo nel Corso Mazzoni fino a piazza del Duomo. Entriamo nei negozi e prendiamo un caffè…