La faccia “nera” della moda

UN NUOVO rapporto della Clean Clothes documenta i salari da fame e le dure condizioni di lavoro nell’industria tessile nel mondo. Milioni di lavoratori di questi Paesi vivono in povertà, affrontano condizioni di lavoro in nero e i salari mensili raggiungono appena la soglia del minimo legale, che varia tra i diversi Paesi. «A volte…