Campionato di Giornalismo la Nazione

ll sogno che diventa realtà

In quale anno avete aperto l’azienda? Nel primo semestre del 1982, a marzo, è stata costituita la Imball – Center Srl. Chi ha deciso di chiamarla “Imball - Center”? Abbiamo sempre immaginato la nostra Azienda come il punto in cui i Clienti avrebbero potuto risolvere le loro necessità di confezionamento; il “centro ” dell’ “imballaggio”. Come mai avete deciso di aprire proprio questo tipo di azienda? A seguito di una lunga esperienza maturata nei primi anni di attività nell’ambito della tipografia, avevamo intuito che, con l’evoluzione legata all’estrusione ed alla stampa dell’imballaggio, il mercato si sarebbe sviluppato velocemente in quella direzione. La vostra famiglia era favorevole all’apertura di questa azienda?La famiglia Castori ha sempre tenuto molto all’Azienda, coinvolgendo tutti i propri dipendenti ed i familiari con l’atteggiamento del “buon padre di famiglia”. Questa azienda rappresenta il vostro sogno o avreste voluto dedicarvi ad altro? Siamo molto orgogliosi di quello che il nostro lavoro ci ha regalato, sia in termini di crescita professionale che di esperienza di vita. Siete fieri di quello che avete realizzato finora? Siamo sicuramente fieri del modo in cui la Imball – Center si è evoluta fino all’arrivo nella nuova sede del Piaggione. Il livello di innovazione che siamo riusciti a concretizzare ci rende consapevoli di aver intrapreso la giusta direzione, anche in termini di impatto ambientale. La scelta di abbandonare l’impiego di solvente per le operazioni di stampa ha avuto un successo che ha superato le aspettative. Come avete trovato i fondi necessari per aprire l’attività? Iniziando a lavorare con grossi sacrifici in piccoli spazi, fin da un periodo precedente al 1982, piano piano abbiamo visto crescere la nostra realtà. Avete dovuto fare molti sacrifici per realizzare il vostro progetto? L’attitudine a rimanere concentrati sulle necessità, che i nostri affezionati clienti ci hanno sottoposto, da sempre è stata un balsamo che ha cambiato il senso di sacrificio in soddisfazione aziendale. Da ragazzi, avete mai pensato che sareste riusciti a creare un’azienda così grande? Proprio da ragazzi, passando davanti al complesso del Piaggione, vedevamo un luogo perfetto dove sviluppare le attitudini al lavoro che sentivamo di avere. Quel luogo era come un sogno che poi è diventato realtà. Quanto tempo ci è voluto per raggiungere un buono sviluppo aziendale? Guardando allo stato evolutivo di Imball Center, almeno una quindicina d’anni. Non vi è mai venuta la paura di poter fallire? Ogni imprenditore avrà avuto in un momento della propria vita qualche brutto pensiero, fortunatamente abbiamo cresciuto il nostro mestiere con senso di responsabilità e di consapevolezza. Pensate di lasciare l’azienda ai vostri figli o preferireste venderla? Nella nostra attività siamo sempre stati tutti coinvolti e ci fa piacere immaginare che il terzo cambio generazionale si godrà l’avvio in Azienda dei piccoli che crescono.

Classe 3C

PER VISUALIZZARE LA PAGINA CLICCA QUI