Campionato di Giornalismo la Nazione

Capraia, il nostro paradiso

CAPRAIA, l’isola più lontana dal continente. Un paradiso in gran parte incontaminato. D’estate sono molti i turisti affascinati da questa ‘perla’ dell’Arcipelago Toscano. Ma perché è una buona idea andare in vacanza a Capraia? I nostri alunni dell’isola, Duccio e Lavinia, convengono sul fatto che quella in cui vivono sia una località in grado di accontentare i gusti di ogni tipo di turista. «Se la sai amare Capraia, ci stai bene », afferma infatti Duccio, riferendosi ad un certo stile di vita che l’isola, sotto alcuni punti di vista, impone. Anche Lavinia è d’accordo con il suo compagno affermando che non è proprio da tutti abituarsi a questa semplice vita isolana. La ragazza, certamente, predilige l’estate, il periodo dell’anno in cui si esce di più e si possono trascorrere piacevoli momenti fuori con qualche amica al mare o in gelateria, con la mente sgombra (più o meno) dal pensiero dei compiti. È chiaro che questa ‘isola isolata’ vada saputa apprezzare, in quanto si discosta un po’ dal resto delle isole italiane, non offrendo eccessivi servizi di svago, divertimento, spiagge attrezzate, stabilimenti balneari, ecc… È PROPRIO questo il bello di Capraia: l’originalità di non omologarsi alle altre isole e la capacità, oggi difficile, di offrire al turista luoghi incontaminati dalla frenesia della città per godersi rari ed intensi momenti di pura pace nella natura. Molti dei docenti che ci hanno lavorato, hanno apprezzato l’isola tutto l’anno. La professoressa di Lettere delle medie ama da due anni il lavoro tranquillo che la scuola offre, la rustica cordialità delle persone, la non necessità dell’automobile e, soprattutto, la quiete che arricchisce lo spirito, allontanando dagli impegni cittadini. I professori di Matematica, Scienze, Arte e Tecnologia, più dinamici e amanti del trekking, non hanno esitato, fra un pomeriggio e l’altro, liberi da impegni lavorativi, a fare escursioni alla Cala del Ceppo, all’anello dello Stagnone ed all’anello dello Zenobito. IN UN MONDO ormai completamente invaso da ogni tipo di comfort e tecnologia, Capraia Isola è la prova concreta che c’è bisogno di poco per stare bene ed essere felici.

Plesso Isola di Capraia. La responsabile è la professoressa Stefania Benedetti

PER VISUALIZZARE LA PAGINA CLICCA QUI