Campionato di Giornalismo la Nazione

Di corsa contro la fame

LO SAPEVATE che 815 milioni di persone oggi soffrono ancora la fame, soprattutto in Africa e in Asia? Di questi, 155 milioni sono bambini e 122 milioni vivono in Paesi dove si combatte una guerra. E ancora: avreste mai immaginato che tutto il cibo prodotto nel nostro pianeta potrebbe sfamare dodici miliardi di persone, cioè quasi il doppio di tutta la popolazione mondiale? LA «CORSA contro la fame» è un progetto che unisce sport, solidarietà e didattica, promosso dall’ONG ‘Azione contro la Fame’, un’associazione no profit, che in quasi cinquanta paesi del mondo, salva la vita di bambini in gravi condizioni di denutrizione, assicurando loro cure mediche e formazione. NEGLI ANNI passati i fondi raccolti da quest’associazione sono stati destinati alla realizzazione di interventi in Etiopia, ad Haiti, in America centrale, nel Burkina Faso e nel Sahel africano; quest’anno, invece, l’azione di questa ONG si è concentrata in zone di guerra, come la Siria, per favorire la distribuzione di acqua, di cibo e di kit salvavita, e per fornire un adeguato supporto psicologico ai più piccoli. Ma cosa possiamo fare noi ragazzi per contribuire e risolvere il problema della fame nel mondo? E PERCHÉ QUESTO progetto si intitola ‘Corsa contro la fame’? Il prossimo 9 maggio noi alunni delle classi terze dell’Istituto comprensivo Perugia 6 parteciperemo ad una vera e propria ‘corsa’ nell’area sportiva di Strozzacapponi: ogni giro del percorso che completeremo, riceveremo un contributo da parte dei nostri sponsor (genitori, amici). AL TERMINE della corsa, il ricavato sarà devoluto all’associazione ‘Azione contro la fame’. Come diceva Nelson Mandela: “L’educazione è l’arma più potente che si possa usare per cambiare il mondo”. Questo progetto infatti, rappresenta per noi una preziosa opportunità per informare, coinvolgere e responsabilizzare sul problema della fame nel mondo attraverso un’attività pratica, sana ed entusiasmante come la corsa, in un clima di condivisione e interdisciplinarietà. MEZZO MILIONE di persone ha già partecipato alla ‘Corsa contro la Fame’ e ora anche noi «pianteremo » tanti piccoli semi per il nostro pianeta. E chissà che non spuntino frutti per aiutare i nostri amici sparsi nel mondo...

Classi 3B, 3C, 3E

PER VISUALIZZARE LA PAGINA CLICCA QUI