Campionato di Giornalismo la Nazione

“Qui si semina il futuro”

ATTIVO DA QUATTRO anni il Consiglio Comunale Ragazzi della Scuola Secondaria di I grado «Galeazzo Alessi» ha visto minisindaci e miniassessori, che hanno assaporato il piacere di fare esperienza di politica intesa come senso di cittadinanza al servizio della comunità. Gli ambiti in cui il Ccr si impegna riguardano il sostegno e la valorizzazione del territorio, la solidarietà, il turismo scolastico, la cultura, la promozione di iniziative all’interno e all’esterno della propria scuola. VARI SONO STATI i percorsi intrapresi: raccolta di fondi per la scuola di Arquata del Tronto colpita dal recente sisma con l’iniziativa “Coloriamo il futuro dei nostri compagni di Arquata del Tronto”; collaborazione con la comunità angelana e francescana della Basilica in occasione dell’Ottavo Centenario del Perdono di Assisi con l’evento «Le rose per-dono»; realizzazione del video WeareAssisi in collaborazione con gli amministratori Comunali, i genitori e gli insegnanti della scuola per valorizzare l’immagine della nostra città in seguito agli eventi sismici; partecipazione al Convegno nazionale della Rete dei minisindaci d’Italia «Coloriamo il nostro futuro», che si svolge annualmente. La partecipazione del CCR alla Rete di scuole ha dato un grande impulso alla conoscenza del territorio italiano, dal paesaggio alla cultura popolare, dallo scambio di esperienze scolastiche alla socializzazione. Attualmente il CCR della Scuola «Galeazzo Alessi » ha l’onore di rappresentare nella Rete nazionale l’Umbria e il Parco del Subasio, unitamente a quello della Ferraris di Spello. TANTI ED IMPORTANTI sono i progetti in fase di sviluppo in questo anno scolastico che richiederanno energie sia agli alunni che ai docenti, ma che daranno ancora una volta grandi soddisfazioni. Il minisindaco e l’assessore all’ambiente aspettano il Convegno nazionale a cui parteciperanno per provare l’emozione di sentirsi membri di una grande assemblea in cui si potranno candidare alla presidenza della Federparchi nazionale. ED ORA AL LAVORO per preparare il concorso indetto dal Parco delle Foreste Casentinesi per la regione toscana, ospitante il prossimo Convegno nazionale. Il Minisindaco, gli assessori ed i consiglieri, ciascuno con le proprie potenzialità e disponibilità di tempo, si riuniscono almeno due volte al mese per discutere, organizzare e realizzare le attività programmate. Ogni momento comunitario è un vero divertimento ma anche una miniera di proposte per rendere la scuola sempre più vicina alle aspettative dei ragazzi.

PER VISUALIZZARE LA PAGINA CLICCA QUI