Campionato di Giornalismo la Nazione

Supermercato davvero super

AL GIORNO d’oggi tutto il mondo è in completa evoluzione, grazie alle tecnologie più avanzate e grazie alle scoperte scientifiche. Anche i supermercati si stanno evolvendo trasformandosi in luoghi sempre più adatti e pronti ai bisogni di tutti i clienti. Prima nei supermercati venivano venduti solo prodotti alimentari e per la casa, noi ci siamo posti una domanda: «Come potremmo fare per avvicinare i supermercati a tutti i cittadini?». Abbiamo riflettuto su idee comuni per realizzare un supermercato innovativo e alla portata di tutti. Per noi ragazzi un supermercato ideale dovrebbe avere più reparti: anche quelli di ferramenta e bricolage, cancelleria, sport ed elettronica. Dovrebbe esserci una differente musica di sottofondo, moderna, adatta ai giovani. Ci dovrebbe essere anche un reparto per i giochi, dove i ragazzi possano sbizzarrirsi e fare nuove amicizie e dove i genitori possano lasciare anche i bambini più piccoli. Proprio per i genitori che non hanno la possibilità di lasciare i figli piccoli a casa con qualcuno, sarebbe utilissimo creare un’area giochi all’interno del supermercato, in modo che i bambini vengano intrattenuti da vari animatori, cosicché i genitori possano fare la spesa tranquillamente. Del resto ci sono già delle macchinine dove i bambini possono salire ed essere spinti dai genitori, così i più piccoli si divertono e i più grandi fanno la spesa. Inoltre anche per gli adulti immaginiamo un’area bar dove tutti possano rilassarsi: il supermercato potrebbe avere proprio uno spazio dove poter mangiare ciò che è stato appena acquistato. Il supermercato del futuro secondo noi giovani dovrebbe essere più attento verso le persone con problemi di disabilità, con, ad esempio, personale più responsabile e esperto che sappia aiutare queste persone a fare la spesa e in seguito recapitarla a casa. Infatti deve esserci sempre più assistenza all’ingresso e tra gli scaffali, ma soprattutto il personale deve essere accogliente e professionale; il supermercato deve inoltre avere degli ottimi venditori con competenze più approfondite sui prodotti per poter rispondere in modo esaustivo alle domande del compratore. Un’ultima idea per far diventare più tecnologico il supermercato potrebbe essere distribuire all’entrata degli hoverboard alle persone che li vogliono, come anche mettere a disposizione degli scooter elettrici per gli anziani che non possono affaticarsi troppo: in questo modo sarebbe più facile per tutti muoversi all’interno del supermercato.

PER VISUALIZZARE LA PAGINA CLICCA QUI