Campionato di Giornalismo la Nazione

Il supermercato proprio come lo vorrei

DAI, ANDIAMO a fare la spesa! No dai mamma… voglio rimanere a giocare con gli amici! Quante discussioni al sabato pomeriggio! Ma i genitori devono fare la spesa e noi ragazzi li dobbiamo accompagnare. Tuttavia andare a fare la spesa tutti insieme può essere anche divertente. E sarebbe ancora più divertente se il supermercato fosse fatto come diciamo noi! Innanzitutto vorremmo trovare prezzi buoni e ottimo rapporto qualità prezzo, per non correre il rischio di pagare troppo un prodotto di scarsa qualità e poi, dato che chi compra lo fa soprattutto con gli occhi, sarebbe importante trovare un vasto assortimento di prodotti dello stesso tipo, messi bene sullo scaffale. Immaginate un tuffo tra mille varietà di cioccolata! Per fare questo occorrono scaffali ben ordinati e sempre riforniti. Anche il personale dovrebbe essere gentile ed efficiente, che garantisca un buon servizio a tutta la famiglia, ma soprattutto un’attenzione particolare a noi ragazzi. Sarebbe bello poter avere in tutti i supermercati un’area apposita per i bambini, soprattutto per quelli piccoli, dove possano giocare sotto la sorveglianza di personale addetto solo a loro, e per noi più grandi il wifi libero, così potremmo avere anche qualche momento di divertimento. Invece per la spesa di tutti i giorni, quando capita di aver fretta, e non c’è tempo da perdere in giochi e svaghi, sono molto utili tutti quei dispositivi ‘salvatempo’, come gli scanner e le casse fai da te. Abbiamo visto in tv di un punto vendita di una nota azienda che non ha commessi né casse. Si paga con lo smartphone e sicuramente si risparmia molto tempo. Sembrano cose di un altro pianeta per la nostra piccola città. Almeno per un po’ di tempo ancora. Nei piccoli negozi a volte vengono offerti assaggi dei prodotti, ci piacerebbe poterlo fare anche al supermercato. Si eviterebbe di portare a casa un prodotto nuovo, che si ha voglia di provare, ma che poi non ci piace molto e di conseguenza si eliminerebbe così lo spreco alimentare e si produrrebbero meno rifiuti. Riguardo ai rifiuti ultimamente si è molto discusso sui sacchetti di plastica per la frutta e la verdura: sicuramente ogni iniziativa volta a salvare l’ambiente è apprezzabile, ma a volte anche piccoli costi aggiuntivi sembrano spese in più che sarebbe meglio evitare. Ci piacerebbe molto anche trovare delle promozioni e degli sconti, magari sotto forma di gioco o di lotteria, tipo l’estrazione dello scontrino fortunato, ma tra tutti i presenti al super, così da vedere subito chi ha vinto e festeggiare con una bella spesa gratis. Potrebbe essere bello andare a fare la spesa, se il supermercato fosse a misura di ragazzo, tecnologico, divertente, efficiente ma soprattutto pieno di cioccolata!

Classe 2A

PER VISUALIZZARE LA PAGINA CLICCA QUI