Campionato di Giornalismo la Nazione

La classe non è neve

NOI CLASSE IIIB, con le altre classi terze della scuola Secondaria di 1° di Terricciola, dopo numerose e insistenti richieste, abbiamo convinto i nostri professori a portarci al Casone di Profecchia, in Garfagnana, per i «3 giorni bianchi». Siamo partiti domenica 14 gennaio alle diciassette con due pullman; il viaggio è durato oltre due ore e, con emozione, abbiamo visto la neve per la prima volta quest’anno. Dopo aver sistemato i bagagli in camera abbiamo subito assaggiato le specialità del posto e poi ci hanno spiegato il programma di questi 3 giorni. La mattina seguente, dopo una sostanziosa colazione, i maestri ci hanno diviso in 3 gruppi in base alle nostre abilità sciistiche: il gruppo dei principianti era sproporzionalmente numeroso! Dobbiamo ringraziare i maestri di sci che, con la loro esperienza e la loro pazienza, ci hanno insegnato uno sport meraviglioso. Tra cadute e risate della prima mattina, siamo rientrati per il pranzo e per un po’ di riposo; per poi tornare sulle piste nelle due ore pomeridiane. Siamo rientrati all’hotel verso le 16.30, i nostri insegnanti ci hanno lasciato due ore abbondanti di svago. Prima di cena abbiamo incontrato un soccorritore alpino che ci ha illustrato l’attività svolta dai soccorritori in montagna, in particolare ci ha impressionato il salvataggio con l’elicottero. Dopo cena, invece, ci siamo scatenati sulla pista da ballo per poi rientrare nelle camere alle 23. ANCHE il giorno seguente, dopo le fatiche degli scarponi e con un pizzico di esperienza in più, siamo tornati a sciare sulla neve fresca, dopo la nevicata della notte. Fra il divertimento delle pallate e la gara della mattina finale, questi tre giorni sono volati via. QUESTO viaggio è stato anche un’occasione per legare con gli altri ragazzi della scuola di Lajatico durante l’attività sciistica e non. Sappiamo che è stato un divertimento assoluto anche per i professori, che ringraziamo ancora per il sacrificio fatto per darci questa opportunità. Pensiamo che questa esperienza ci sia servita molto e speriamo che anche altri ragazzi possano viverla. Infine ringraziamo i proprietari, i maestri e i clienti del Casone di Profecchia per averci sopportato in questi 3 giorni.

Classe 3B

 

PER VISUALIZZARE LA PAGINA CLICCA QUI