Campionato di Giornalismo la Nazione

Oltre la scuola…con energia

IL 4 MARZO ABBIAMO partecipato al progetto «EnergicaMente: a scuola di energie rinnovabili»”, promosso da Estra, in collaborazione con Legambiente e l’Editore Giunti, svolto dalla referente di Legambiente in Casentino Francesca Tosi che ci ha spiegato l’importanza di un bene fondamentale per la vita: l’energia. Ma che cos’è l’energia? E soprattutto, l’energia che usiamo al giorno d’oggi è pulita? L’energia è la capacità che ha un corpo o una sostanza di produrre un lavoro e serve per tutto ciò che facciamo e produciamo: fabbricare, trasportare, riscaldare, coltivare campi, far luce… L’energia è, dunque, importantissima; basti pensare a cosa succede quando manca l’elettricità: niente luce, né televisione, né computer. I cibi vanno a male in frigo. Se fa caldo, niente ventilatore … Insomma l’energia ci serve per qualunque cosa vogliamo fare. Per mantenere lo stile di vita dei nostri giorni, però, stiamo consumando risorse energetiche che non si rigenerano e soprattutto che sono inquinanti. L’ENERGIA ELETTRICA, infatti, per l’80% è prodotta dalla combustione di petrolio, metano e gas e questo fenomeno è una delle principali cause alla base del cambiamento climatico che sta modificando l’ambiente in cui viviamo. COSA POSSIAMO fare affinché ciò non accada? Possiamo anche noi contribuire al risparmio energetico? In classe, insieme a Francesca, abbiamo riflettuto proprio su questo aspetto: è necessario usare correttamente l’energia e promuovere lo sviluppo di quelle che vengono definite energie alternative come il sole, il vento e il calore della terra. Questo è possibile promuovendo uno sviluppo sostenibile che permetta di soddisfare i nostri bisogni senza impedire alle generazioni future di soddisfare i loro. Oggi, grazie allo sviluppo tecnologico, questo tipo di energia è meno costosa che in passato e deve diventare una valida alternativa energetica salvaguardando l’ambiente. Il risparmio energetico è un problema sempre più avvertito e attuale tanto che il 22 aprile di ogni anno dal 1970 ad oggi si svolge la più grande manifestazione ambientale del pianeta denominata Earth Day, ovvero Giornata della Terra. L’Earth Day è un evento internazionale che coinvolge ben 192 paesi del mondo ed ha come obiettivo quello di educare ed informare la popolazione sui corretti stili di vita per tenere bassi i consumi energetici. Questo progetto ci ha fatto capire l’importanza delle tematiche energetiche. Noi saremo gli adulti del futuro ed è compito nostro diminuire lo spreco e salvaguardare la Terra.

Classe 1A

PER LEGGERE LA PAGINA CLICCA QUI