Campionato di Giornalismo la Nazione

Gli archivi, custodi del sapere

LA FUNZIONE di un archivio sta nella conservazione di testi e documenti che costituiscono la memoria storica di una comunità, non per esaltarne i natali, ma per valorizzare il patrimonio di conoscenze ed educare al rispetto di ogni altra cultura. Lo scrigno della memoria di un gruppo, di una comunità è dunque l’archivio; quelli più antichi non si trovano dove è nato l’uomo, ma dove è nata la scrittura, capace di raccontare nel tempo i fatti, strumento con cui l’uomo ha consapevolmente affidato al foglio la sua memoria. SENZA ARCHIVI non conosceremmo gran parte della storia dell’umanità, così ci ha spiegato l’archivista e bibliotecaria di Montone Lucia Montagnini che abbiamo ospitato nella nostra scuola. Quando si pensa a una bibliotecaria si immagina una donna anziana, con gli occhiali, forse anche con il bastone per camminare, che non conosce i mezzi informatici. Invece siamo stati trasportati nel mondo dell’archivio di Montone da una signora giovane, senza occhiali né bastone e con un portatile in mano; ci ha spiegato come si organizza, si conserva, si consulta un archivio; le stanze devono avere una temperatura costante, un personale qualificato deve essere in grado di leggere la lingua italiana antica, ormai in disuso, scritta con una grafia anch’essa superata, questo è il compito del paleografo. Abbiamo anche capito che l’archivio non è un luogo chiuso e inaccessibile, ma aperto a tutti, certamente agli studiosi di storia, ma anche a chiunque sia curioso di conoscere e scoprire, perché il primo ingrediente di un vero archivista è la passione per la storia. ORA SAPPIAMO che il documento più antico e pregiato dell’archivio di Montone è la ’Pergamena di Montone’, prezioso atto con cui il castello di Montone si sottometteva al Comune di Perugia nel lontano 1216. Quante mani lo avranno toccato, quanti notai lo avranno letto, quante persone lo avranno custodito preziosamente nei suoi ottocento anni di vita! Chissà se un giorno lontano anche questo nostro articolo sarà un documento custodito in un nobile archivio?

Plesso Montone

PER LEGGERE LA PAGINA CLICCA QUI