Campionato di Giornalismo la Nazione

Lo sport, bene prezioso

LO SPORT è un argomento che si presta a molte riflessioni, tutti gli sport infatti ci fanno provare emozioni diverse. Lo sport è anche un modo per sfogarsi se è andata male un’interrogazione, una verifica o se c’è un problema in famiglia. A volte i ragazzi scelgono uno sport perché lo praticano degli amici, altre per una scelta propria. I ragazzi che non praticano sport spesso si tengono meno in forma ed hanno meno rapporti con gli altri. Per questo consigliamo a tutti di praticare uno sport. Non è solo un gioco, è anche un’occasione per fare gruppo, ma non è sempre facile. Un gruppo è formato da persone che si aiutano, si capiscono ed hanno fiducia l’una nell’altra. Chi sta in squadra può contare sui compagni, chi invece gioca singolarmente può contare solo su se stesso; chi sta in una squadra non può prendere decisioni da solo al contrario di chi gioca solo. Il tempo che passiamo con la nostra squadra è un tempo determinato dato dai vari comportamenti e quando giochiamo con il nostro gruppo possiamo sentire varie emozioni: spesso ci sentiamo liberi di sfogare quello che abbiamo dentro. Lo sport ci aiuta a liberare la mente, combattere lo stress e migliorare la forma. Nello sport si può provare a superare i propri limiti, ad esempio aumentando la propria forza, tecnica o altre abilità. MOLTI ATLETI lo hanno fatto migliorando le proprie tecniche e abilità, altri infortunandosi o cadendonel doping. In ogni tipo di sport, se gli atleti sono motivati, per superare i propri limiti basta mettere un po’ di impegno. Lo sport aiuta a superare i propri limiti anche nella vita di tutti i giorni: ad esempio, ci fa stare a contatto con le altre persone, quindi aiuta a combattere la timidezza e a migliorare il proprio comportamento con gli altri. Spesso i ragazzi preferiscono svolgere gli sport a contatto con la natura d’estate. Tra questi i principali sono equitazione, beach tennis, beach volley, vela e surf. L’equitazione viene praticata molto a Marina di Grosseto, sulla spiaggia e in pineta, sotto forma di lunghe passeggiate. Il beach tennis e il beach volley sono praticati negli stabilimenti balneari di Marina, mentre per la vela ci sono diversi club. Per ultimi, ma non meno importanti, ci sono il windsurf e il kitesurf, praticati nelle giornate particolarmente ventose ed insegnati nelle scuole apposite.

PER LEGGERE LA PAGINA CLICCA QUI