Campionato di Giornalismo la Nazione

Dab, la danza del momento

IN QUESTO ultimo anno si sono diffuse molte “mode”. Molte di queste piacciono solo ai ragazzi come per esempio: la Dab, che come vedremo in seguito è una specie di danza; la Bottle Flip e la Mannequin Challenge che sono sfide. Altre sono modi di vestire, o tipi di telefoni da comprare che piacciono anche agli adulti, forse perchè sono un po’ più seri, un po’ come loro. In questi articoli parleremo delle mode che piacciono ai ragazzi, per far capire agli adulti che anche se a loro sembrano piccole cose, a noi ci fanno sentire grandi.

SECONDO noi le mode di oggi sono seguite non solo perchè sono importanti, ma tanto per chi le ha fatte, forse è per quello che le seguiamo tanto perchè ci fanno sentire anche noi importanti come quel personaggio. In questi articoli c’è anche scritto come si fanno queste “mosse” o “sfide”, quelle che voi adulti non amate tanto. Voi dite che vi divertivate con poco, secondo voi non lo facciamo anche noi? Per scoprirlo leggete i nostri articoli!

LA DAB è una tra le mode di oggi, è nata negli Stati Uniti più precisamente ad Atlanta. Ad inventarla è stato il rapper Skippa da Flippa. Ma cos’è questa moda che impazza a livello mondiale? La Dab è una danza che si fa distendendo un braccio e ripiegando l’altro verso il petto, abbassando la testa verso il braccio piegato. A farla diventare famosa in Italia è stato un allora giocatore della Juventus, Paul Pogba, che l’ha esibita dopo un goal. La Dab l’ha ballata anche il rapper Kendrick Lamar e il quarterback dei Carolina Panthers Cam Newton. E’ stata ballata anche da Hillary Clinton.

PRESENTE in varie canzoni, ma la canzone principale è “Panda”. Le altre canzoni dove è presente sono: Fedez e J-ax in “Vorrei ma non posto” , “Tutto molto interessante “ di Fabio Rovazzi e Bich Dab di Migos.

NON TUTTI gli adulti apprezzano questa nuova moda, ma è molto apprezzata dai ragazzi, abbiamo fatto qualche domanda ad un alunno della scuola secondaria che segue alcune delle mode tra queste anche la Dab. Come quasi tutti i ragazzi, ha iniziato a praticare la Dab seguendo i due calciatori. I suoi genitori gli dicono che è una sciocchezza, ma loro da giovani seguivano le mode e la mamma lo fa ancora oggi.

OLTRE A FARE qualche domanda ad un ragazzo abbiamo intervistato anche la professoressa Danila Giovannetti. Lei ci ha detto che prima che noi iniziassimo questo lavoro non sapeva cosa fosse, ci dice anche che le sembra la riproduzione di una moda superficiale che porta allo scimmiottamento privo di senso, ci ha detto quindi che lei non l’ha mai praticata, ha anche aggiunto che la apprezzerebbe all’interno di una coreografia di danza.

Classe 2A

PER LEGGERE LA PAGINA CLICCA QUI